NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

Scritto da: -

Ennesima distruzione di suolo agricolo per l'ennesima costosissima tangenziale. Inclusi i soliti assurdi soprusi senza senso.

notem.jpg

70 aziende agricole intorno a Milano cancellate per fare posto al più costoso tratto autostradale d’Italia (80 milioni a chilometro), per costruire il quale non ci sono neppure i fondi.

Campi sequestrati, raccolti distrutti per avviare i lavori… e da luglio ad oggi ancora non si è visto nessuno, mentre i raccolti marciscono. “Abbiamo chiesto di aspettare 15 giorni per fare il raccolto, ci hanno risposto di no. Sono entrati come se fossero loro i proprietari.” Tanta urgenza di perpetrare un sopruso, e nessun avvio dei lavori. Come se quel che conta davvero sia il sopruso stesso.

E’ la zona più produttiva, da un punto di vista agricolo, dei dintorni di Milano. Chissà cosa pensano i milanesi: se in un momento come questo sentono più forte il bisogno di assicurarsi grano e granturco, oppure dell’ennesima autostrada.

(Grazie a Roberto per la segnalazione)

Segui Petrolio su Facebook

LINK UTILI

Milano, Roma e Napoli, fratelli d’Italia

Milano Expo 2015: siamo tutti manovali

Fuggire via da te…

Vota l'articolo:
3.85 su 5.00 basato su 117 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    \"Come se quel che conta davvero sia il sopruso stesso.\"giaggià...e se fosse proprio, ma proprio proprio, così? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    Il sopruso mi ricorda tanto quello subito dai palestinesi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    Qua in romagna ho sentito parlare di una via emilia Bis.Ma questa gente si è accorta che l\'andamento dei consumi di carburante sono in caduta livera? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    Un altra faccenda molto simile è l\'inutile (a dir poco!!!) autostrada Broni Mortara, qualche informazione si può trovare su questo sito http://bronimortara.blogspot.it/ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    alla fine poi però l\'auto la usano tutti..costruire autostrade in italia è ancora un business perché effettivamente la gente si sposta in auto e non in bici o con i mezzi; al nord, se non erro, quasi l\'80% degli spostamenti casa-lavoro sono effettuati col mezzo privato, spesso da soli. Rare sono le auto con 3 o più di tre persone a bordo.Benza a 2 euro al litro? mah..si vendono comunque 1milione e trecentomila auto l\'anno..le nostre città rimangono tra le più inquinate al mondo, l\'auto è la padrona indiscussa del territorio e se ti azzardi a costruire ciclabili o a spostare piccole fette di mobilità su rotaia o a diminuire posti auto hai la gente furiosa contro..ciò non toglie che qualcuno, qualche minoranza, abbia capito l\'importanza della difesa del territorio.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    con un -20% di vendite all\'anno, ci ritroveremo con le fabbriche di auto in italia chiuse tra meno di 5 anni, e questo portera\' al crollo definitivo del settore. Poi sulle tangenziali ci faremo girare le biciclette. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su NoTEM Milano: via le aziende agricole, per fare tangenziali

    Posted by:

    non si puo` aggiungere altro,sono dei criminali e basta Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Petrolio.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano