Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

Scritto da: -

Altro che ecomafie: il Ministro Clini presenta una legge che autorizza l'uso di rifiuti speciali per produrre cemento. Che finisce poi in case e scuole.

cementeria.jpg

Noi ci facevamo su le battutine, riferendo quelli che consideravamo casi estremi e roba da ecomafie.

Come nel post di qualche giorno fa su Crisis, ad esempio, dove raccontavo di una casa a Treviso costruita con cemento misto a rifiuti tossici (e per questo demolita). “I termovalorizzatori siamo noi”, ho detto mille volte a mò di boutade.

Ebbene, l’idea evidentemente deve essere piaciuta. Uno spunto davvero geniale per il business, ha pensato il ministro Clini, che presenta ora una legge che consente di usare rifiuti nei cementifici.

Racconta Ecoblog:

Il ministro dell’Ambiente Corrado Clini annuncia attraverso il sito del dicastero che presiede, che:

Vareremo entro fine mese un decreto che prevede l’impiego di combustibili solidi secondari nei processi industriali, in particolare nel settore del cemento, che aiuterà anche molte regioni ad uscire dallo stato di emergenza.

Come recuperare affari? Usando la monnezza e bruciandola nei cementifici, così non si deposita nelle discariche e non si costruiscono nuovi inceneritori. Però i cementifici sono noti per non essere oasi di tutela ambientale. Il punto però è un altro: che diavolo si brucerà sotto la voce CSS? la paura è che nei forni ci finiscano quelle famose ecoballe stipate in ogni dove in Campania.

Tutto ciò è assolutamente surreale. Si legalizza una pratica che finora era appannaggio della malavita organizzata, il riciclaggio di rifiuti speciali nei cementifici. Avremo rifiuti speciali nascosti praticamente ovunque, e senza possibilità di difenderci. Unico lato positivo di questa legge? Si toglie business alla mafia.

Facendogli diretta concorrenza.

Segui Petrolio su Facebook

Foto - Cosa uscirà ora da quei camini?

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 16 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    \"Noi ci facevamo su le battutine, riferendo quelli che consideravamo casi estremi e roba da ecomafie.\" Sottovaluti lo Stato, come sempre. Meno male che lo Stato c\'èèè... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    Mi pare in linea con l\'allarme della Lagarde (problema allungamento della vita media). Ce li hai i soldi? Ti fai la villa in bioedilizia. Non ce li hai? Passi i tuoi 40 anni produttivi a fare digiuno per pagare il mutuo per il monolocale al cementomunnezza, poi comincia la pensione, 10 anni di chemio (un po\' di soldi a Veronesi pure li dobbiamo dare) e te ne vai, alleggerendo il sistema pensionistico. Molto efficiente, perfettamente in linea con il FMI-pensiero, no? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    L\'immagine è il cementificio di Merone dove hanno avuto il permesso di bruciare anche i rifiuti malgrado l\'opposizione del comune? Ciao   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    Marco, penso proprio che tu abbia ragione!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    Il cofiring non è una novità, e si può realizzare in molti modi. Il cuore del problema risiede nei controlli: bisogna che a valle del processo qualcuno si prendo la briga di verificare cosa contiene il prodotto realizzato. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    non sappiamo come siano qualitativamente costruite le case non sappiamo dove lavoreremo fra 10 anni non sappiamo se i tassi di interesse ripartiranno le case costano care ci sono un sacco di case vuote si paga un sacco di notaio, istruttoria, agenzia, iva... meglio stare in affitto, si rischia meno Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Legge Clini: ok ai rifiuti speciali nel cemento

    Posted by:

    E\' da quasi tre anni (dal D. Lgs. 128/2010 in poi) che si parla di CSS (combustibili solidi secondari): il problema non è se bruciarli o meno, ma è dove, se parliamo di impianti recentissimi, sistemi di abbattimento e SME conformi alle normative europee, forse più o meno quasi si potrebbe anche fare, il dramma è farlo negli impianti esistenti. Scritto il Date —